Giornata Mondiale per l’Ambiente 2020 – Tema e paese ospitante

La Giornata mondiale dell’ambiente 2020 si concentrerà sulla biodiversità e sarà ospitata in Colombia in collaborazione con la Germania. Quest’anno il tema della Giornata mondiale dell’ambiente 2020 è “celebra la biodiversità”

“Con 1 milione di specie in pericolo, non c’è mai stato un momento più importante per concentrarsi sulla biodiversità”.

La Colombia è una delle più grandi nazioni “megadiverso” al mondo a detenere il 10% della biodiversità del pianeta. Dal momento che fa parte della foresta pluviale amazzonica, la Colombia è al primo posto nella diversità delle specie di uccelli e orchidee e seconda in piante, farfalle, pesci d’acqua dolce e anfibi.

Ricardo Lozano, ministro dell’Ambiente e dello sviluppo sostenibile della Colombia, Jochen Flasbarth, segretario di Stato tedesco per il clima, e Inger Andersen, direttore esecutivo del Programma ambientale delle Nazioni Unite, hanno dichiarato che con un milione di specie di piante e animali in pericolo, non c’è mai stato un momento più critico per concentrarsi sulla biodiversità.

Il 2020 è un anno critico per gli impegni delle nazioni a preservare e ripristinare la biodiversità.

Perché dovremmo preoccuparci della biodiversità?

La biodiversità è la variazione delle specie terrestri, d’acqua dolce e marine, nonché dei loro habitat. La biodiversità è vitale per la sopravvivenza di tutta la vita sulla terra ed è anche la pietra angolare dei beni e dei servizi dell’ambiente che consentono alle società umane di prosperare. La biodiversità ci fornisce cibo, acqua e risorse, nonché servizi come controllo del clima, impollinazione, mitigazione delle inondazioni e ciclo dei nutrienti.

Gli ecosistemi si basano su tutte le parti dai batteri più piccoli al vertebrato più grande. È tutto interconnesso. Alcuni producono ossigeno che altri respirano. Alcuni forniscono cibo per specie più grandi, che a loro volta diventano prede di specie ancora più grandi. Ogni organismo vivente ha un ruolo da svolgere nel mantenimento dell’equilibrio.

Alla fine puoi perdere molto più di una specie rimuovendo un elemento. Più del 98% delle specie allo stato brado sono estinte.

La biodiversità comprende tre tipi principali: diversità delle specie (diversità genetica), diversità delle specie (diversità animale) e diversità dell’habitat (diversità degli ecosistemi).

L’anno scorso, il tema della Giornata mondiale dell’ambiente 2019 era l’inquinamento atmosferico legato al problema principale del nostro pianeta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.